Social Icons

26 febbraio 2014

VW Golf GTE: ibrida e sportiva

L'auto   La Golf, auto più venduta in Europa nel 2013 verrà presentata a Ginevra (6 - 16 marzo) in un'inconsueta versione ibrida denominata GTE. Si presenta quindi come la terza incarnazione GT della fortunata vettura di Wolfsburg, dopo la GTI e la GTD a gasolio, perciò ci aspetteremo un carattere sportivo degno del discreto simbolo posto sulla griglia frontale. Esteriormente non si notano grandi differenze con gli altri allestimenti della media tedesca a parte i cerchi in lega specifici e il filo blu anteriore (che sostituisce quello rosso classico della GTI)...

Le novità risiedono sotto pelle. La GTE è una ibrida plug-in quindi dotata di un propulsore termico tradizionale, in questo caso un 1.4 l TSI che eroga 150 cavalli, accompagnato da un motore elettrico che può essere ricaricato alla presa di casa. VW dichiara un'autonomia di circa 50 km in modalità completamente elettrica, sufficienti per gli spostamenti urbani giornalieri. L'unità elettrica eroga un equivalente di 102 cavalli e i due propulsori combinati arrivano ad un picco di 204 cavalli. I tempi di caricamento del propulsore elettrico dichiarati dal produttore sono di 3 ore e 30 min tramite la normale presa di casa e circa 2 ore alle (poche) colonnine pubbliche.

Le due unità permettono alla nuova Golf GTE prestazioni da vera sportiva grazie principalmente all'enorme coppia di 350 Nm offerta dal propulsore elettrico. La massa piuttosto elevata della vettura (1524 kg) non impedisce di portare la Golf da 0 a 100 km/h in 7.6 secondi e ad una velocità massima di 217 km/h. Merito anche del cambio a doppia frizione che consente inserimenti di marcia rapidissimi. La GTE avrà consumi da record, infatti la casa di Wolfsburg dichiara 1.5 litri/100 km nel misto (su brevi percorsi cittadini il consumo di benzina potrà essere nullo utilizzando esclusivamente il motore elettrico) e un'autonomia di più di 900 km.

All'interno dell'auto poche novità. Nuovi rivestimenti e finiture che ricordano l'animo Green della vettura accompagnate da uno schermo touch screen da 6.5 pollici facente parte del rivisto sistema multimediale. Interessante e utile funzione è la possibilità di programmare l'accensione e lo spegnimento del climatizzatore tramite smartphone. L'aria condizionata della vettura utilizza una pompa elettrica in modo da non avere impatti negativi sulle batterie.


   Prezzi   I prezzi della Golf GTE non sono stati ancora pubblicati dalla Casa madre. Attendiamo novità dall'imminente Salone di Ginevra.







 

Note legali

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Questo blog non viene aggiornato con una periodicità prefissata e viene utilizzato materiale reperibile liberamente su Internet. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Nel caso ci fossero contenuti che violino i copyright preghiamo di contattare l'autore all'indirizzo serban.rotaru@live.it.

Licenza (CC)

Prossimi eventi

06.03.2014 - 16.03.2014

Salone di Ginevra (clicca per scoprire di più)




 
Blogger Templates